Vai a sottomenu e altri contenuti

Info Corona virus

OBBLIGO DI COMUNICAZIONE PER I SOGGIORNANTI IN ZONE A RISCHIO EPIDEMIOLOGICO

Chiunque a partire del 25 febbraio 2020 abbia fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico o sia transitato o sostato nei territori della regione Lombardia e dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti, Alessandria, Novara, Verbanio-Cusio-Ossola, Vercelli deve comunicare tale circostanza al seguente indirizzo di posta elettronica: segnalazionicovid19@comune.misilmeri.pa.it, fornendo i seguenti dati.

(Con l'ordinanza n. 5 del Presidente della Regione Siciliana, l'adempimento è stato esteso a tutti i cittadini residenti nel teritorio siciliano che rientrano dalle altre regioni).

  1. cognome e nome e data di nascita;
  2. sesso;
  3. indirizzo di residenza;
  4. città di residenza;
  5. telefono;
  6. comune di provenienza;
  7. mezzo di trasporto utilizzato;
  8. data di arrivo;
  9. stato di salute;
  10. indirizzo di isolamento.

Si può compilare anche il modulo di segnalazione allegato alla pagina.

A seguito della pubblicazione del DPCM 9 marzo 2020, tutti gli spostamenti in entrata ed in uscita delle persone fisiche, devono essere comprovati da esigenze lavorative o situazioni di necessità (art.1 comma 1 lett. a DPCM 8 marzo 2020).

INFO CORONA VIRUS

Per prevenire il contagio e limitare il rischio di diffusione del nuovo coronavirus è fondamentale la collaborazione e l'impegno di tutti a osservare alcune norme igieniche. Nel Dpcm pubblicato in Gazzetta ufficiale il 4 marzo è chiesto a scuole, università e uffici pubblici di esporre le seguenti misure di prevenzione igienico sanitarie, e ai sindaci e alle associazioni di categoria di promuoverne la diffusione anche negli esercizi commerciali (dalle farmacie ai supermercati).

Le raccomandazioni

  • Lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani.
  • Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
  • Evitare abbracci e strette di mano.
  • Mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro.
  • Igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie).
  • Evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva.
  • Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani.
  • Coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce.
  • Non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
  • Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
  • Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modulo di segnalazione spostamenti Formato pdf 51 kb
Nuovo modello di autocertificazione 26 marzo 2020 Formato pdf 153 kb
SCARICA LE INFORMAZIONI UTILI A CONOSCERE E PREVENIRE IL CORONAVIRUS Formato pdf 901 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto